Facebook Twitter
gamesclue.com

Ecco Un Facile Esercizio Per Migliorare Il Tuo Gioco Di Texas Hold'em

Pubblicato il Maggio 3, 2021 da Jefferson Smack

Molti giocatori di inizio del Texas Holdem sviluppano uno stile di gioco che è stretto ma debole. Forse hanno imparato il valore di suonare solo alcune mani iniziali selezionate. Stringere i requisiti di partenza ha l'effetto di migliorare i risultati del giocatore iniziale. In genere migliorano da un giocatore perdente a una pausa uniforme o leggermente vincente ai limiti inferiori.

Il problema è che la tenuta che il nuovo giocatore è cresciuta con le mani iniziali più esigenti si spengono nel loro flop e post flop play. Tale gioco a bordo atrepido li fa piegare troppo spesso durante gli ultimi round di scommesse. Tendono a vedere "mostri sotto il letto" ogni volta che un giocatore avversario scommette o alleva. Un approccio così timido può scrivere un disatermo soprattutto quando il piatto è diventato grande.

Sappiamo tutti quanto sia difficile ottenere una grande mano forte in Texas Holdem. Tuttavia, possiamo spesso trascurare che è altrettanto difficile per i nostri avversari disegnare una mano fantastica. Potremmo rotolare insieme a una mano buona ma non eccezionale e fermarci nei nostri binari quando arriva una scheda spavento. Certo, il nostro concorrente potrebbe esserci solo tirato su di noi. Oppure, possono semplicemente usare la scheda spavento per rappresentare una mano grande.

Ci sono molti fattori che entreranno nella tua risposta all'azione del tuo avversario. Queste azioni vanno oltre lo scopo di questo articolo. Ma se ti rendi conto che stai tornando per riscaldare troppo frequentemente; Prova questo semplice esercizio. Può essere davvero aprendo gli occhi. Ecco l'esercizio: prendi un pacchetto di carte e fai a faccia in su un giro di texas. Nota quante poche mani siano in realtà grandi antipasti. Nota quanti sono schifo.

Ora ripensa a tutti quei giochi che hai giocato a quattro o cinque giocatori erano sempre sul bocciolo. C'era un sacco di merda giocata, non c'era? C'era una buona dose di inseguimento, non c'era? Girare tre carte al flop. Quante mani mancavano completamente il flop? Gioca attraverso la mano. Occasionalmente una mano buona ma non ottima regge, a volte no.

Inoltre, nota con quale frequenza o quanto raramente quella carta spaventosa corrisponda a una di quelle mani iniziali. Troverai un'ottima idea di quanto sia difficile riempire una dritta o un filo. Dopo aver giocato con questo esercizio per un po ', probabilmente ti renderai conto che ci sono state molte volte nel tuo gioco passato che avresti dovuto rimanere con una mano. Potresti anche vedere che ci sono state occasioni in cui potresti aver rappresentato con successo una grande mano per i tuoi avversari.

Suonare un paio di round a faccia in su Texas Holdem può davvero essere un esercizio di apertura degli occhi. Può aiutare a guidare a casa alcuni corsi che già conoscevi ma che non hai mai veramente applicato. Inutile dire che ci sono ancora situazioni in cui vorrai posare quella mano. Tuttavia, se il gioco timido è la caduta, questo facile esercizio può aiutare a migliorare il tuo gioco e l'aggressività.